FOROBA YELEN: la seconda vita di una bicicletta

Foroba Yelen è il progetto di Matteo Ferroni pensato per le città rurali del Mali. L'architetto italiano con il suo prodotto ha provato a infondere una nuova percezione della luce pubblica, dandogli il valore di luce collettiva.

La comunità malese è da sempre abituata ad affidarsi a torce elettriche e al chiaro di luna, Foroba Yelen è un nuovo strumento per fornire la luce alle persone in modo tale che si riparino dal buio.

Con una ruota di bicicletta, un palo, una fonte luminosa a led (sviluppata da un team di ingegneri italiani) e una batteria è stato possibile creare il prototipo. Da questo primo modello è stato possibile riprodurre altre Foroba Yelen in Mali senza alcuna difficoltà dagli artigiani locali.

Il progetto ha già ricevuto molti riconoscimenti ed ora si trova esposta all'Iglesia de la Pietat (fino al 17 ottobre, l'Albergueria, Centre de Diffusiò Cultural del Bisbat de Vic Catalunya).

Foroba Yelen rende ancor più nobile l'azione di riciclare e da una seconda vita degna di essere vissuta ad una bicicletta!

Post in evidenza
Post recenti
Archive