Mettete le biciclette nelle vostre strade!

biciclettee.jpg

Il tema della mobilità alternativa è oggetto ormai di molte ricerche. Quest'ultima condotta nel Regno Unito, di cui ha parlato anche Wired, dimostra che se nelle città si usasse principalmente la bicicletta per i propri spostamenti quotidiani tutti beneficerebbero di effetti positivi: dall'ambiente, alla salute fino al nostro umore!

Infatti abbassare l'uso dei veicoli privati a motore per favorire l'utilizzo dei mezzi pubblici e quello della mobilità autonoma, sfruttando l'occasione di fare un'attività fisica costante, porterebbe un sicuro risparmio sulla spesa per la sanità pubblica permettendo così alle amministrazioni di investire i soldi in interventi per innalzare la qualità dei servizi per rendere ancora più vivibili le città.

Nel Regno Unito è stato calcolato che le automobili emettono il 58% dei gas serra e il flusso ciclistico si attesta ai 13 milioni di mezzi attualmente, se questo crescesse a 50 milioni si raggiungerebbe un risparmio di 11,5 milioni di euro sulla spesa pubblica. Inoltre l'innalzamento della domanda nel mercato della bicicletta genererebbe la creazione di 87 mila posti di lavoro nell'industria ciclistica e quella degli accessori, porto sicuro per tutti i professionisti del settore automobilistico.

Oltre ai dati economici un'altra ricerca, pubblicata da Preventive Medicine, dichiara che i ciclisti sono più felici degli autisti; chi guida ha mostrato il 13% di possibilità in più di sentirsi stressato e non riuscire a concentrarsi.

Inoltre a conclusione della ricerca viene riportato come le amministrazione dovrebbero adottare scelte oculate per agevolare l'uso di biciclette e trasporti pubblici per perseguire lo scopo del benessere comune, contribuendo all'innalzamento della qualità della vivibilità delle città del futuro.

Post in evidenza
Post recenti
Archive