Una bici elettrica in uno zaino..

Impossible2.jpg
A passeggio per la rete (dal blog Urbancycling) abbiamo scovato questo prototipo che potrebbe rivoluzionare il mercato della bicicletta...

Impossible è una bici che intreccia la trasportabilità delle pieghevoli con la comodità di quelle elettriche; questo mezzo innovativo si può piegare e compattare tanto da poter essere trasportata in un normale zaino.

Il progetto è opera di ingegneri e designer canadesi e cinesi riunitisi nel team Impossible Technology.

Impossibile è il denominatore comune che ha unito questo gruppo eterogeneo che ha sfidato le tecnologie odierne per raggiungere un risultato che fino a poco tempo fa sembrava, per l'appunto, impossibile!

Impossible1.jpg

Il telaio è composto da elementi circolari per distribuire nel modo più omoigeneo possibile il peso del ciclista, con una portata massima di 85 kg.

Il motore elettrico e le battterie sono inserite nelle ruote e garantiscono un'autonomia di 45 minuti a una velocità di 12,4 miglia orarie (circa 20 km/h).

Come tanti altri progetti innovativi anche questo tenta di coinvolgere gli utenti della grande rete, se vi piace il progetto potete contribuire diventando backer su Kickstarter.

Post in evidenza